Indicazioni nutrizionali e di salute: il testo del decreto sanzioni

Fonte: @nmvi Oggi
Data: 20 dicembre 2016

FD005285Il via libera della Conferenza Stato-Regioni è condizionato all’accoglimento di un emendamento. Il testo all’esame del Parlamento.
Le Conferenze Regioni e Stato Regioni hanno dato parere favorevole sullo schema di decreto nazionale che sanziona le violazioni delle norme europee sulle indicazioni nutrizionali e di salute fornite sui prodotti alimentari. Il via libera ufficializzato il 24 novembre è però condizionato all’accoglimento di un emendamento teso a definire meglio la competenza delle diverse autorità interessate dal provvedimento.
La proposta emendativa della Conferenza modifica il secondo comma dell’art. 14 del Decreto-sanzioni e introduce una precisazione (evidenziata in grassetto: “I proventi derivanti dall’applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie accertate dagli organi dello Stato per le materie di competenza statale”.

Il decreto legislativo è stato approvato dal Consiglio dei Ministri il 9 novembre. L’atto di Governo, acquisito il parere delle Conferenze, inizierà in settimana l’iter parlamentare.

—————
Parere sullo schema di Decreto legislativo
recante disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al Regolamento (CE) n. 1924/2006

Schema di decreto legislativo
recante disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (CE) n. 1924/2006

La dichiarazione nutrizionale entra in etichetta

Lascia un commento