Consultazione pubblica: latti artificiali di proseguimento con minor contenuto proteico

Fonte: Efsa
Data: 13 gennaio 2017

Baby bottle on a blueL’EFSA ha avviato una pubblica consultazione sulla propria bozza di parere scientifico vertente sulla sicurezza e idoneità dei latti artificiali di proseguimento aventi un tenore proteico di almeno 1,6 g/100 kcal, quantitativo inferiore ai livelli consentiti dalla vigente normativa UE.

L’EFSA ha esaminato i latti di proseguimento prodotti a partire da varie fonti di proteine, concludendo che il latte di proseguimento a base di proteine del latte vaccino o proteine del latte di capra con un tenore proteico di almeno 1,6/100 kcal, ma per il resto conforme alla normativa UE di riferimento, è sicuro e adatto ai bambini che vivono in Europa.

I dati disponibili non hanno invece consentito all’EFSA di stabilire la sicurezza e idoneità dei latti di proseguimento aventi analogo tenore proteico ma prodotti da isolati di proteine della soia o da proteine idrolizzate.

L’EFSA sollecita i soggetti interessati a trasmettere i propri commenti per iscritto entro il 3 marzo 2017.

Public consultation on the draft scientific opinion on the safety and suitability for use by infants of follow-on formulae with a protein content of at least 1.6 g/100 kcal

Lascia un commento