Aviaria: ulteriori conferme di positività nel Nord Est

Fonte: @nmvi Oggi
Data: 30 marzo 2017

tacchini-4Positività per H5N8 a San Vito al Tagliamento (Pordenone) e per H5 in tacchini in fase di carico al macello in provincia di Verona.

Confermata dal Centro di referenza dell’IZSVE la positività per virus H5N8 in un allevamento familiare di circa 10 animali, in provincia di Pordenone. L’ha comunicato oggi la Direzione generale della Sanità Animale ai Servizi Veterinari e alla Commissione Europea. Oggi stesso gli animali saranno abbattuti.

La stessa nota ministeriale informa anche della positività per H5 in un allevamento di tacchini da carne nel Comune di Cazzano di Tramigna (Verona) in un allevamento di tacchini maschi a fine ciclo di ingrasso, i quali nelle fasi di carico al macello hanno mostrato sintomatologia riferibile ad influenza aviaria.
La caratterizzazione delle sequenze aminoacidiche del sito di clivaggio dell’emoagglutinina sono in corso.

Le Regioni Veneto e Friuli stanno definendo le zone di restrizione (3 km di zona di protezione e 10km di zona di sorveglianza).

pdfH5N8_COMUNICAZIONE_DGSAF_copy.pdf36.18 KB

Lascia un commento