H5N8 in tacchini da carne in provincia di Verona

Fonte: @nmvi Oggi
Data: 14 aprile 2017

tacchini-5Già applicate le misure di intervento sanitario in un allevamento di circa 14mila tacchini da carne a San Bonifacio (Verona)
Dopo la conferma della positività al virus H5N8 da parte dell’IZS delle Venezie, la Direzione Generale della Sanità Animale ha informato i Servizi Veterinari e le autorità europee.

La positività al virus ad alta patogenicità è stata accertata ieri e sono già state adottate le misure di intervento richieste dalla Direttiva 2005/94/CE, compresa l’istituzione di zone di restrizione attorno al focolaio, l’indagine epidemiologica preliminare per individuare la possibile fonte del virus e e le eventuali aziende a contatto.

Nell’allevamento veronese, circa 14 mila tacchini maschi di 60 giorni, è stato rilevato un aumento della mortalità. E’ in corso la tipizzazione del virus.

pdfNOTA_DELLA_DGSAF_copy_copy_copy_copy_copy_copy.pdf31.85 KB

Lascia un commento