Rasff: le segnalazioni del 24 aprile 2017

Fonte: Redazione Cibaria
Data: 26 aprile 2017

Le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) del 24 aprile 2017:

rana-pescatrice-2RESPINGIMENTO ALLA FRONTIERA:

L’Italia respinge alla frontiera  petti di pollo a metà disossati e senza pelle speziati provenienti dal Brasile per la presenza di Salmonella (presenza / 25g).

INFORMAZIONI PER IL FOLLOW-UP:

L’Italia segnala l’infestazione da parassiti con Anisakis (enorme) e con Pseudoterranova in rana pescatrice refrigerata proveniente dal Regno Unito.

L’Italia segnala come non idonei al consumo umano fagioli bianchi in scatola provenienti dall’Italia.

mitili-vivi-2OGGETTO D’INFORMAZIONE:

L’Italia segnala un alto conteggio di Escherichia coli (330 MPN / 100g) in mitili vivi (Mytilus galloprovincialis) provenienti dalla Spagna.

ALLERTA:

L’Italia segnala la presenza di mercurio (1.39 mg / kg – ppm) in blocchi di pesce spada congelato (Xiphias gladius) provenienti dalla Spagna.

 

Lascia un commento