Rasff: le segnalazioni del 6 giugno 2017

Fonte: Redazione Cibaria
Data: 07 giugno 2017

Le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) del 6 giugno 2017:

code-gamberi-surgelatiOGGETTO D’INFORMAZIONE:

L’Italia segnala la presenza di istamina in  fette Tonno scongelate (Thunnus albacares) provenienti dall’Italia.

L’Italia segnala la presenza di  istamina (886,7 mg / kg – ppm) in filetti di tonno  a pinna gialla sottovuoto scongelati  provenienti dalla Spagna.

L’Italia segnala un troppo elevato contenuto di solfito (236 mg / kg – ppm) in code di gamberetti surgelati (Penaeus vannamei) provenienti dall’Ecuador.

L’Italia segnala un’infestazione da parassiti con Anisakis (larve vive) in nasello fresco (Merluccius merluccius) proveniente dalla Spagna.

OSTRICHE VIVEL’Italia segnala la presenza di norovirus (GLL / g) in ostriche vive (Crassostrea gigas) provenienti dalla Francia.

ALLERTA:

L’Italia segnala la presenza di mercurio (1.717 mg / kg – ppm) in fette di pesce spada congelate provenienti dal Portogallo.

 

Lascia un commento