Rasff: le segnalazioni dal 22 al 28 dicembre 2017

Fonte: Redazione Cibaria
Data: 29 dicembre 2017

Nel Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) dal 22 al 28 dicembre 2017 troviamo alcune segnalazioni dal Ministero della Salute italiano per:

ostriche-vive-2OGGETTO D’INFORMAZIONE:

  • Epidemia di origine alimentare causata da e norovirus (presenza) in ostriche vive (Crassostea gigas) provenienti dalla Francia.
  • mercurio (1,467 mg / kg – ppm) in squalo blu a fette (Prionace glauca) provenienti dal Vietnam.

RESPINGIMENTO ALLA FRONTIERA:

  • L’Italia respinge alla frontiera  peperoncini provenienti  dall’India per la presenza di aflatossine (B1 = 27,4; Tot. = 27,4 μg / kg – ppb).
  • LItalia respinge inoltre funghi in salamoia provenienti dal Vietnam per la presenza di
    Salmonella (presenza / 25 g).

ALLERTA:

  • istamina (1249,8 mg / kg – ppm) in colata di acciughe proveniente dall’Italia.
  • mercurio (1,7 mg / kg – ppm) in lombi di pesce spada scongelati provenienti dalla Spagna.
  • mercurio (1,27 mg / kg – ppm) in squalo mako congelato (Isurus oxyrinchus) proveniente dalla Spagna.

Lascia un commento