Rasff: le segnalazioni dal 27 febbraio al 6 marzo 2018

Fonte: Redazione Cibaria
Data: 07 marzo 2018

Nel Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) dal 27 febbraio al 6 marzo  2018 troviamo alcune segnalazioni dal Ministero della Salute italiano per:

peperoncini-piccantiOGGETTO D’INFORMAZIONE:

  • clorpirifos (0,091 mg / kg – ppm) in peperoncini provenienti dal Bangladesh.
  • diclofenac (4,9 ng / g) non autorizzato in carne di cavallo refrigerata proveniente dall’Ungheria.
  • piombo (0,45 mg / kg – ppm) in tonno pinna gialla congelata (Thunnus albacares) proveniente dalla Thailandia.

INFORMAZIONI PER IL FOLLOW-UP:

  • infestazione da parassiti con Anisakis in sgombri refrigerati (Scromber scrombus) provenienti dalla Spagna.

RESPINGIMENTO ALLA FRONTIERA:

  • L’Italia respinge alla frontiera  arachidi sbiancate provenienti dalla Cina per il contenuto di aflatossine (B1 = 6,7; Tot. = 7,8 μg / kg – ppb).

Lascia un commento