ANCIT – Associazione Nazionale Conservieri Ittici e delle tonnare

ANCIT è l’Associazione nazionale italiana che rappresenta le imprese del settore delle conserve ittiche: tonno in scatola, acciughe sotto sale e sott’olio, sgombro, salmone e altri prodotti della pesca trasformati.
Costituita nel 1961, ANCIT (Associazione Nazionale Conservieri Ittici e delle Tonnare) è l’Associazione che rappresenta le Imprese operanti nel settore delle conserve ittiche, in particolare i produttori di tonno in scatola e di altri prodotti ittici conservati.

Tra le 22 aziende associate ad ANCIT, 13 aderiscono al gruppo “Tonno”, in rappresentanza di un settore che conta 1.550 addetti e che, nel 2011, ha registrato una produzione pari a 68 mila tonnellate (+4,6% rispetto al 2010).
Numeri che fanno dell’Italia il secondo produttore europeo di tonno in scatola dopo la Spagna. Dal punto di vista dei consumi, nello stesso 2011 gli italiani hanno acquistato 141 mila tonnellate di tonno in scatola (+6% sul 2010) per un valore di 1,070 miliardi di euro.

ANCIT aderisce a livello nazionale a Federalimentare e Confindustria, in campo europeo ad  AIPCE-CEP (Associazione europea dei trasformatori del pesce) ed a EUROTHON (Comitato europeo interprofessionale del tonno tropicale).
Presidente:     Vito Santarsiero
Direttore:     Valerio Bordoni