Maria Carmela Somma

Somma_MariaCarmela

Maria Carmela Somma si è laureata con lode in Scienze e Tecnologie alimentari nel marzo del 2003 presso la Facoltà di Agraria di Portici (Na), appartenente all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, con una tesi dal titolo “Screening di micotossine in prodotti alimentari per l’infanzia, commercializzati in Italia e in Finlandia”. In seguito ha conseguito un dottorato di ricerca in “Alimenti e salute: biotecnologie e metodologie applicate alla fisiopatologia digestiva” presso La Seconda Università degli Studi di Napoli, continuando a svolgere attività di ricerca – iniziata in precedenza per la stesura della tesi di laurea – presso il Dipartimento di Scienza degli Alimenti della Facoltà di Agraria di Portici (Na). Tale attività di ricerca, focalizzata prevalentemente sullo studio delle micotossine, è proseguita attraverso l’espletamento di progetti finanziati con borse di studio e assegni di ricerca presso lo stesso Dipartimento fino alla fine del 2007.
Nel 2008 ha iniziato l’attività lavorativa presso una società pubblica istituita dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali – dove tuttora lavora – che fornisce servizi per il settore agroalimentare.
Negli anni ha maturato esperienza in particolar modo sull’analisi e studio della normativa in campo agroalimentare, anche attraverso la realizzazione di focus a carattere normativo all’interno di pubblicazioni periodiche sui comparti dell’agroalimentare italiano.