Notiziario

Made in Italy: etichetta obbligatoria su funghi e tartufi

​Finalmente stop all’inganno dei prodotti stranieri di bassa qualità spacciati per italiani Funghi o tartufi venduti freschi devono riportare obbligatoriamente in etichetta o su appositi cartellini il luogo di raccolta o coltivazione, per evitare che prodotti stranieri vengano spacciati per italiani come purtroppo spesso è avvenuto fino ad ora. E’ […]

Rasff: le segnalazioni del 26 maggio 2017

Le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) del 26 maggio 2017: ALLERTA: L’Italia segnala la presenza di Shiga Escherichia coli (STX + / 25g) in rotoli di agnello refrigerati provenienti dal Regno Unito. L’Italia segnala la presenza di  Salmonella (presenza / 25g) in salami […]

In Gazzetta lo stop all’aranciata senza arance

Più frutta nelle bibite con lo storico via libera comunitario al provvedimento nazionale che innalza dal 12% al 20% il contenuto di succo d’arancia delle bevande analcoliche prodotte in Italia e vendute con il nome dell’arancia a succo o recanti denominazioni che a tale agrume si richiamino. Lo rende noto […]

Spaghetti dalla Turchia: la condanna della Cassazione a tutela del Made in Italy

​Bene ha fatto  la Corte di Cassazione a censurare l’utilizzo di segni distintivi impropriamente richiamanti il Made in Italy su confezioni di spaghetti di origine estera. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare il pronunciamento della Cassazione che ha confermato la violazione delle norme sul ‘made in Italy’, il maxi sequestro […]

Rasff: le segnalazioni del 24 maggio 2017

Le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) del 24 maggio 2017: OGGETTO D’INFORMAZIONE: L’Italia segnala un contenuto di solfito (219 mg / kg – ppm) troppo elevato in gamberetti cotti refrigerati (Penaeus vannamei) provenienti dalla Spagna con materia prima dall’Ecuador. L’Italia segnala la presenza di […]

Rasff: le segnalazioni del 23 maggio 2017

Le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) del 23 maggio 2017: ALLERTA: L’Italia segnala la presenza di Salmonella enterica ser. Enteritidis (presenza / 25g) in petti d’anatra congelati provenienti dall’Ungheria, tramite la Slovenia. OGGETTO D’INFORMAZIONE: L’Italia segnala la presenza di Salmonella enterica ser. Abaetetuba […]

Rasff: le segnalazioni del 22 maggio 2017

Le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) del 22 maggio 2017: RESPINGIMENTO ALLA FRONTIERA: L’Italia respinge alla frontiera carni bovine congelate provenienti dal Brasile per la presenza do  Escherichia coli Shiga-produzione (STEC +).

Made in Italy: Federalimentare/Coldiretti: falso in mostra in Italia

E’ autolesionismo e un danno per la filiera agroalimentare italiana “Salama Napoli”, “Salama Milano”, “Parmesan Salami”, mozzarella grattugiata, continue allusioni di italianità per prodotti che nulla hanno a che spartire con il Made in Italy sono state in bella mostra per giorni a Milano all’esposizione che doveva raccontare la grandezza […]

Rasff: le segnalazioni del 19 maggio 2017

Le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) del 19 maggio 2017: OGGETTO D’INFORMAZIONE: La Germania segnala la presenza di fluazifop-p (1,6 mg / kg – ppm) in broccoli provenienti  dall’Italia. ALLERTA: L’Italia segnala la presenza di mercurio (1,5 mg / kg – ppm) […]